7 giorni in Sardegna, qualche consiglio


Capita ogni anno, più o meno sempre in questo periodo, che amici e parenti che vivono oltremare ci chiedano di organizzare un viaggio di cinque o sette giorni in Sardegna.

Ecco allora che ci viene l’idea di condividere con voi, lo stesso tour che proponiamo a loro.

Per prima cosa è importante stabilire qual è il vostro porto o aeroporto di arrivo.
Olbia è ben collegata alle principali città italiane sia via mare che via aria, Alghero invece è perfetta per chi viaggia con Rayanair.

Il consiglio è quello di atterrare ad Alghero in prima mattina in modo che il primo giorno avrete la possibilità di visitare la città per una giornata intera, pranzare in uno dei ristoranti sul porto e in pomeriggio mettervi in macchina per raggiungere Lu Salconi in circa 2 h. 

Arrivati presso la nostra struttura, avrete le principali spiagge a breve distanza, circa 15-25 minuti di auto.
Il secondo giorno potreste visitare il centro storico di Santa Teresa di Gallura, il faro di Capo Testa, le spiagge di Rena Majore, Conca Verde e Valle dell’Erica.

Il terzo giorno potreste prenotare un’escursione giornaliera in barca nell’arcipelago de La Maddalena e il quarto giorno potreste visitare il centro storico de La Maddalena e fare un bagno in una delle spiagge di Caprera. Ricordate che le due isole sono collegate da un ponte, mentre le altre isole minori le raggiungerete solo in barca.

Il quinto giorno, avrete la possibilità di visitare Bonifacio situata a sud Corsica. Il traghetto parte ogni giorno e con buona frequenza dal porto di Santa Teresa di Gallura.
Il tragitto è di un’ora e il prezzo si aggira intorno a 16 € A/R per persona; non avrete bisogno di un auto per visitare Bonifacio.

Il sesto giorno è perfetto per visitare la Costa Smeralda con le sue ville e i suoi yacht oppure per fare una passeggiata in montagna sul Monte Limbara, passerete tra le sugherete centenarie che caratterizzano questo paesaggio e berrete l’acqua di Tempio Pausania, rinomata per le sue ottime proprietà.

Ovviamente l’ordine è del tutto casuale, potrete scegliere voi cosa vedere prima e cosa visitare dopo. Speriamo di esservi stati utili per organizzare le vostre prossime vacanze nel Nord Sardegna.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...