Eventi in Sardegna, la Pariglia


Sartiglia e Pariglia in SardegnaCavalcano cavalli in corsa, si arrampicano uno sull’altro fino a formare torri umane e creano figure incredibili, che lasciano a bocca aperta il pubblico presente. Sono i fantini acrobati della Pariglia, una delle manifestazioni folkloristiche più interessanti e suggestive della Sardegna.

Il prossimo appuntamento è fissato per il 19 maggio 2013, in occasione della Cavalcata Sarda che si terrà a Sassari intorno alle ore 16.

In una terra dove i cavalli sono rispettati e venerati quasi quanto le mucche in India, Pariglia, Sartiglia, Ardia e cavalcate sono molto sentite.

Nella Sartiglia di Oristano i cavalli indossano ghirlande di fiori e drappi di stoffe colorate, mentre i fantini portano il vestito tradizionale e una maschera bianca che copre il volto.
In questo caso – volendo riassumere una storia lunga secoli – la sfida consiste nel centrare, con una specie di lancia, un anello colorato appeso al centro di una via o una piazza, mentre il cavallo è in corsa.

La Pariglia invece è più sobria, i cavalli non sempre sono agghindati a festa e i cavalieri indossano solo il vestito tradizionale. Una fila di due, tre o quattro cavalli si lancia in corsa su un percorso pianeggiante e cinque o sei uomini iniziano muoversi con estrema leggerezza sugli animali in corsa, fino a formare verticali, piramidi e spettacolari figure.

Le pariglias di Bosa, Mogoro, Thiesi e Ollastra sono le più rinomate, ma nel periodo estivo questi fantini vengono ospitati in altre città per offrire ai turisti di passaggio la possibilità di assistere allo spettacolo.
Qualunque sarà la località in cui vi capiterà di assistere ad una Pariglia, lasciatevi coinvolgere dal clima di festa e dall’allegria che come da tradizione accompagnano queste manifestazioni.

Annunci

2 thoughts on “Eventi in Sardegna, la Pariglia

  1. Ciao, l’articolo mi ha incuriosito. Io e mio marito abbiamo preso in affitto uno degli appartamenti per le vacanze in Sardegna nella zona di Mari Pintau da questo fine settimana. Avremo anche l’auto al seguito e mi chiedevo quante ore ci vogliono per raggiungere Sassari. Grazie, Giulia.

    Mi piace

    1. Salve Giulia e grazie per averci scritto!
      Credo che per raggiungere Sassari dalla zona di Mare Pintau ci vogliano tre ore e più di auto.. in Sardegna le distanze si fanno sentire eccome!
      Ad ogni modo potrebbe essere un viaggio interessante capace di offrire splendidi paesaggi!
      Ti auguriamo di trascorrere in Sardegna una piacevole vacanza!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...