Bignè fritti o fichi di entu


Fichi di entu, Bignè fritti
Sempre alla ricerca di manicaretti persi in qualche vecchio ricettario o custoditi nella memoria di qualche anziana signora, ci cimentiamo nella preparazione dei Fichi di entu dei veri e propri bignè fritti.

Ci aiuta una zia, la cui fama nella preparazione dei dolci la precede. Non ci sono macchine impastatrici, Bimby o altri aiuti meccanici, solo la forza di due braccia che per una vita intera hanno impastato, tirato, amalgamato e strapazzato impasti dolci e salati.

Ecco allora la ricetta di Li fichi di entu:

250 gr di farina 00
6 uova
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaio di strutto
mezzo litro di acqua e latte (metà e metà)
2 bustine di vanillina
olio di arachidi per friggere
miele per farcire

Mettete sul fuoco, in una pentola larga e capiente, la miscela di acqua e latte; una volta calda aggiungete strutto e zucchero.
Mescolate a fuoco lento e fate attenzione a non far bollire il composto.
Aggiungete la farina setacciata e continuate a mescolare fino ad amalgamare il tutto.

Tirate giù dal fuoco e aggiungete un uovo alla volta  (tuorlo e albume) e la vanillina.
Se avete scelto uova grandi potete metterne cinque.

Fate scaldare l’olio e con l’aiuto di un cucchiaio fate delle palline di impasto e mettete a friggere.
Con la carta assorbente eliminate l’olio in eccesso e ancora caldi disponeteli in un vassoio e ricopriteli di miele millefiori.

La ricetta non è molto differente da quella della pasta choux e chi ha assaggiato questi dolci deliziosi ne ha riconosciuto la somiglianza con alcuni dolcetti che si preparano nelle isole greche e in terra sicula: Loukoumades nelle prime e Sfinci nella seconda.
Da noi li chiamano fichi di entu, forse perché l’aria che si crea all’interno e che li rende così soffici, ricorda il vento che soffia da queste parti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...