Maria Lai e l’arte in Sardegna


La Sardegna è una terra che custodisce storie preziose, storie di vita, di uomini e donne che da questa terra hanno tratto ispirazione plasmando la loro esistenza con pochi elementi: il vento, l’acqua, la pietra e la solitudine.

Maria Lai è un’artista sarda nata nel 1919 a Ulassai, un paese dell’entroterra sardo a pochi chilometri dalla costa sud orientale dell’isola.

Lontano dalla volontà di raccontarvi la vita di questa straordinaria artista, vi proponiamo alcuni video in cui Maria Lai si racconta attraverso le sue opere: le tele cucite, le poesie, le scritture, le fiabe e le leggende.

Attraverso la sua arte e i suoi interventi ambientali, l’artista esprime l’essenza di questa terra, imparando a – come dice lei – “camminare in punta di piedi e parlare sottovoce”.

Sedetevi comodi e lasciatevi raccontare la leggenda delle Domus de Janas e la storia di un Dio distratto che inventa una terra rocciosa e solitaria.

Maria Lai – Inventata da un Dio distratto Parte 1
Maria Lai – Inventata da un Dio distratto Parte 2
Maria Lai – Inventata da un Dio distratto Parte 3

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...