Angolo diVino (post 3)


Dalla Gallura alla valle del Tirso, abbiamo viaggiato tra botti di rovere, tappi di sughero e freshe cantine. Siamo giunti alla nostra quinta tappa.

Questa volta abbiamo scelto un vino rosè, per accontantare i raffinati gusti delle signore e per incuriosire i palati più decisi degli uomini.

Siamo a Serdiana, nel cagliaritano e il nostro vino dal nome raffinato ed elegante, che si sposa bene con il suo carattere, si chiama Chiaro di Stelle – Cantine Pala.
Monica, Carignano e Cannonau sono le uve che ne denotano profumo e sapore.

Compagno ideale di un antipasto a base di straccetti di agnello fritti, impanati in uovo e sesamo abbinati a un contorno di carciofi tagliati sottili e passati in padella con aglio, olio e prezzemolo.

La sesta tappa ci porta sui dolci colli di Usini, nel sassarese le cui campagne godono di sole e di una leggera brezza proveniente da un mare non troppo lontano.
Il nostro vino è un rosso, detto Cagnulari, della cantina di Giovanni Cherchi. Vino ottenuto in purezza da uve cangnulari, si accosta bene a carni rosse, zuppe e formaggi di media stagionatura.

Ideale in abbinamento a quella che in Gallura chiamano Zuppa Cuata, della quale abbiamo già fornito la ricetta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...